Titolo
: Le stanze... ci meravigliano!

Sottotitolo esplicativo: progettazione e allestimento di un percorso espositivo di foto, scritture e suoni.

Anno scolastico di realizzazione: 2004-2005

Sede: “Albert Einstein”

Responsabile progetto: Grazia Raffaelli

Destinatari: classe 2 E1

Finalità:

1) Favorire lo star bene a scuola con se stessi e gli altri (prevenzione disagio)

2) Creare occasioni di ascolto

3) Integrazione e valorizzazione delle differenze di abilità e di culture (alunno diversamente abile e alunni stranieri)

4) Accrescere la motivazione verso gli apprendimenti

5) Utilizzare simultaneamente linguaggi diversi (multimedialità, linguaggi verbali e non )

6) Trasferire conoscenze e competenze in contesti esterni a quello scolastico.

Fasi del progetto:

1) Riflessioni personali sul significato di foto realizzate durante l’anno scolastico precedente (progetto "Wunderkammer, le stanze delle meraviglie" coadiuvato dall’esperta esterna Lorenza Franzoni)

2) Dalla foto di interni all’interiorità personale, utilizzando diversi schemi compositivi sia verbali che scritti, fotografico- pittorici, scenografici, musicali ed eventualmente gestuali

Attività:

1) Scelta e catalogazione delle foto, lavoro in classe

2) Contaminazioni di materiali fotografici e scritture in aula e laboratorio informatico

3) Composizione di sonorizzazioni e semplici brani musicali a tema

4) Progettazione partecipata sia in classe che all’interno degli spazi dell’Officina delle Arti del comune di Reggio Emilia

5) Allestimento di una mostra stabile e/o itinerante

Metodologia: progettazione partecipata, lavori di gruppo e individuali con i docenti e gli esperti, apprendimento cooperativo

Tempi: da novembre a maggio

Spazi, strumenti e materiali utilizzati: aule di lezione, aula di ed. artistica, aula di ed. musicale, laboratorio di informatica, Officina delle Arti (spazio progettuale ed espositivo del comune di Reggio Emilia ) materiale di facile consumo (colla, cartoncino, carte speciali, …) forbici, plastica, corde e molto materiale di recupero; strumenti musicali tipo "Orff".

Collaborazioni: Lorenza Franzoni in qualità di esperta esterna di comunicazione per le attività coi ragazzi e tecnici della Officina delle Arti per l’allestimento del percorso espositivo, insegnante di lettere della classe 2E1 Elvira Fochi, insegnante di ed. musicale della classe 2E1 Mirco Riccò Panciroli.

Valutazione: diario di bordo redatto da docenti e alunni, verifiche finali o di percorso, autovalutazioni

Costi: Ore aggiuntive di docenza (prof.ssa Fochi e prof.ssa Raffaelli ): totale 30 ore.
Ore programmazione: totale 10 ore.
Materiale: totale 100 euro.
Collaborazioni esperti esterni gratuite