Prima pagina Da Vinci
Contenuti del sito
Home page
 
 
 
Il quotidiano in classe
le considerazioni degli studenti sull'iniziativa proposta alle scuole
dal quotidiano "La
Repubblica".
_______________________________________________________________________


Dal 4 al 21 novembre le classi 3A, 3D, 3E hanno ricevuto ogni giorno dal martedì al venerdì una copia del quotidiano "La Repubblica" ogni 2 alunni.
Noi della 3D abbiamo letto diversi articoli delle sezioni "mondo " perché ci interessavano informazioni per realizzare il nostro progetto Giro del mondo in 200 giorni.
In particolare ci hanno colpito gli articoli sulla strage degli italiani a Nassiriya in Iraq, che ci hanno fatto pensare al coraggio di quelle persone morte per noi.
Possiamo dire che grazie al giornale in classe abbiamo imparato a tenerci bene informati.
Simone, 3D

L'attività del "giornale" è stata interessante perché , oltre
ad aiutarci a capire meglio le notizie, soprattutto politiche
ed economiche, ci ha permesso di conoscere meglio la struttura di un quotidiano, le varie parti in cui si può suddividere, l'importanza della prima pagina.
Dopo aver lavorato a questa attività, invece di sfogliare il giornale senza particolare interesse, ci soffermiamo sugli articoli più attuali e importanti, cercando di capirli e di discuterli con gli adulti, quando non sono chiari.

La lettura del giornale in classe è stata interessante per
certi aspetti, anche se per altri poteva essere organizzata meglio.
L'idea di affrontare temi che riguardano la politica e l'economia ci è sembrata ottima: in questo modo abbiamo imparato a confrontare le nostre idee discutendo insieme. Inoltre abbiamo potuto capire come sono strutturati il giornale e i suoi articoli e come sono suddivisi tra le varie pagine.
Purtroppo però alcuni giorni i giornali non sono arrivati e
altre volte sono arrivati nelle ultime ore , non dandoci il tempo di leggerli.
Pensiano inoltre che due settimane siano poche per una attività di questo tipo, perché gli
articoli sono spesso difficili da capire e per un'analisi approfondita occorre più tempo a
disposizione. Consigliamo comunque di ripetere questa attività per un numero maggiore
di giorni e organizzandola un po' meglio.
Gli alunni della 3A


"La Repubblica" ha fornito alla scuola 30 giornali quotidiani ogni giorno per 3 settimane; ha
anche provveduto a dare alle classi un quadernino su cui annotare argomenti trattati sui giornali
e ci è servito inoltre a riassumerli e suddividerli secondo la regola principale dei giornalisti:la
regola delle "5w".
Matteo Bertani 3E

…abbiamo iniziato con leggere e vedere come era pianificata una prima pagina de "la Repubblica"
un quotidiano conosciuto che ci arriva 4 giorni alla settimana gratuitamente...
Marco Cerlini 3E

…insieme al quotidiano "la Repubblica" ci è arrivato anche una specie di quaderno da compilare
in base agi articoli del giornale su cui abbiamo lavorato...
Salvatore Tallarico 3E

Con l'aiuto dell'in segnante, infatti, sfogliavamo giornalmente dei quotidiani e abbiamo anche
imparato a svolgere un'analisi dettagliata su ogni singolo articolo...
Ilaria Salvino 3E

…leggere il giornale a casa era tutt'altra cosa che leggerlo in classe, perché in classe siamo
riusciti, con il tempo necessario, ad analizzare l'articolo di giornale e a discutere dell'articolo che
ci ha colpito di più…
Emanuele Sica 3E

…abbiamo studiato la struttura del giornale e dell'articolo in modo da poter poi scriverne uno noi
così che ci rimanesse più impresso anziché guardare il telegiornale, molto dispersivo…
Chiara Aguzzoli 3E

…dopo aver studiato e analizzato il giornale con i miei compagni di classe, mi sono resa conto
che, in effetti, ha molte più notizie di un giornale televisivo…
Beatrice Bicocchi 3E

…è stato bello e anche molto divertente perché eravamo a coppie; dopo aver letto nuovi articoli,
ne discutevamo con il nostro compagno poi ovviamente con la prof. ed il resto della classe.
Questa esperienza ha anche portato a leggere il quotidiano nelle proprie case e a discutere di
vari articoli con i propri genitori…
Massimiliano Spallanzani 3E

…eravamo a coppie e si sfogliava il giornale per scegliere l'articolo da esporre il giorno dopo…
Giovanni Farioli 3E

…abbiamo letto per circa due mesi "la repubblica" e abbiamo imparato come è fatto un giornale,
come si distribuiscono le notizie e come è composto un articolo…
Matilde Menozzi 3E

…il giornale prima poteva sembrare serio,difficile da leggere, ma adesso, che abbiamo fatto quest'esperienza abbiamo capito che anche noi possiamo leggerlo, perché ci sono molti articoli interessanti.La prof. ci ha insegnato a capirlo e ci ha illustrato il mondo di oggi…
Michele Guidetti 3E

…esporre una notizia in classe, o anche compilare quel simpatico libricino che ci hanno
consegnato all'inizio dell'attività, mi ha permesso di leggere in modo approfondito e non
superficiale tutti gli articoli. Per fortuna inoltre che, in quel periodo,il giornale riportò varie
notizie interessanti e quindi io lo leggevo con più attenzione…
Cecilia Boschini 3E

…anche se sono solita leggere il giornale pure a casa la lettura in classe ci ha permesso di
capire con quale criterio lavorano i giornalisti e addirittura di scrivere noi stessi un articolo di
cronaca; in esso non abbiamo semplicemente guardato notizie di cronaca, ma abbiamo anche approfondito nel campo delle recensioni teatrali e cinematografiche,che sono oggi curiosità sui
sogni di noi giovani e altri articoli…
Laura Picciati 3E

…è stata una bella esperienza perché oltre a divertirci imparavamo.Gli argomenti che mi
interessavano più degli altri erano quelli di sport, cultura e spettacolo…
Bruna Fiorentini 3E

…nella mia famiglia i quotidiani non entrano sempre quindi non mi capita spesso di leggerli.
Più che un'esperienza interessante è stata un'esperienza nuova leggere il quotidiano
"La Repubblica" in classe…
Anna Pellegrinelli 3E

…le notizie le sento ogni giorno dalla mia famiglia o dal telegiornale durante i pasti, per cui non
ho l'abitudine a leggere giornali.Dopo l'esperienza con "La Repubblica" penso proprio che
continuerò a leggerli, perché ho capito che sono molto meno dispersivi dei telegiornali…e della
mia famiglia…
Greta Fornaciari 3E

…non avevo mai letto dei giornali quotidiani anche perché in casa mia sono molto più graditi
quelli settimanali;comunque l'esperienza del giornale mi è piaciuto molto perché ho scoperto
un altro mondo del giornale…
Marialisa Callea 3E

…la lettura del giornale in classe è stata un'esperienza molto interessante, soprattutto per chi,
come me, non compra i quotidiani…
Valeria Venezia 3E

…la lettura del giornale "La Repubblica" è stata un'esperienza molto bella che vorrei rifare perché
ho imparato cosa succede nel mondo…
Francesco Balduino 3E

…questa esperienza mi è piaciuta molto, ma è durata poco…
Santino Muto 3E

…in conclusione, questa unità didattica mi è piaciuta molto e spero che la possano affrontare
anche le terze che verranno dopo di noi; quindi un grazie a tutti i prof. che ci hanno sopportato e
un grazie a "La Repubblica" che ci ha permesso di fare questa esperienza.
Anna Bellodi 3E