Titolo: COPPA BLUMET DI RUGBY


Presentazione: La S.M.S".Da Vinci-Einstein" partecipa al "Progetto Sport Blumet".
E' un'iniziativa di carattere multidisciplinare che la nostra scuola, tuttavia, potenzia nella pratica del gioco del Rugby e che ripete, dopo l'esperienza positiva dello scorso anno.

Anno scolastico di realizzazione: 2004/2005

Scuola: S.M.S. "Da Vinci -Einstein" di Reggio Emilia

Responsabile progetto: Prof.ssa Rossi Edna che si avvale della consulenza del Direttore del progetto e responsabile tecnico : sig. Maida Federico.

Destinatari: tutti gli alunni, ragazzi e ragazze, delle due sedi "Da Vinci-Einstein"

Finalità: Il progetto ha l'obiettivo di divulgare i valori positivi legati allo sport, attraverso la pratica di una disciplina sportiva caratterizzata da una diffusione non di massa. Il rugby è uno sport di contatto in cui i codici di comportamento sono importantissimi: lealtà, rispetto dei compagni e dell'avversario, desiderio di vincere unito alla capacità di accettare la sconfitta. Il rugby è uno sport di squadra e la partecipazione attiva a questa disciplina favorisce
la socializzazione e la cooperazione tra ragazzi;
l'adattamento ai bisogni degli altri;
la libera iniziativa individuale in un contesto di progetto comune;
il rispetto delle regole;
la possibilità di esprimersi attraverso il corpo e la propria motricità.
Il saper accettare i propri limiti


Metodologia: è prevista la formazione di due gruppi, dalle ore 14.30 alle 15:30 le classi prime e successivamente dalle 15:30alle 16:30 le seconde e le terze insieme. L'attività educativa didattica sarà svolta da allenatori e tecnici forniti dalla società di "Rugby Reggio", operante nel territorio, con la partecipazione della prof.ssa Rossi Edna, docente presso codesta scuola.

Attività: lavoro in palestra presso la Scuola Elementare "L. Ariosto", via Amendola, zona San Maurizio.
Giovedì dalle 14:30 alle 15:30 classi 1°
dalle 15:30 alle 16:30 classi 2° e 3
E' prevista la partecipazione alla fase provinciale dei Giochi della Gioventù, e la partecipazione a gare fra Scuole che praticano questa attività sportiva e che aderiscono al Progetto.
L'attività sportiva sarà accompagnata da un Concorso Fotografico a tema che vuole aiutare i ragazzi a meglio focalizzare gli aspetti positivi legati allo sport. Il tema del concorso fotografico sarà "ENERGIA NELLO SPORT". Le macchine fotografiche, usa e getta, saranno fornite da Blumet.

Tempi: l'attività di gruppo sportivo prevede un periodo di lavoro di 7 mesi : inizio nel mese di Novembre termine mese di Maggio

Spazi, strumenti e materiali utilizzati: palestra della Scuola Elementare " Ariosto", via Amendola.
Il materiale sarà fornito da Blumet SpA e comprenderà:

· una macchina fotografica digitale dell'ultima generazione in omaggio a corredo del materiale didattico.
· La fornitura del materiale tecnico sportivo e promozionale: casacche, palloni, magliette.
Inoltre La Blumet ha ideato un concorso fotografico legato al Progetto: le tre scuole che presenteranno maggiore quantità di materiale fotografico, legato all'attività rugbystiva, potranno vincere una Stampante ad alta risoluzione.

Collaborazioni: i Principali Enti che partecipano al progetto:
Blumet SpA
Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI)
Federazione Italiana Rugby
Due sezioni interagiranno per la riuscita del Progetto:

La prima con compiti di rappresentanza:
- Il presidente della società;
- Il presidente della federazione sportiva;
- Un rappresentante del Comune;
- Un rappresentate del C.S.A( ex Provveditorato);
- Un rappresentante del CONI;
- Un rappresentatane della Blumet;

La seconda operativa:
- Direttore del progetto e Responsabile tecnico- Federico Maida, che ha compiti di gestione dell'organizzazione e realizzazione del progetto, dello sviluppo sportivo e delle linee tecniche da seguire;
- Tecnici sportivi che operano nella scuola fornendo un supporto educativo e didattico legato al gioco del rugby;
- Supervisore del progetto sig. Curti Diego, responsabile Marketing Blumet, che ha il compito di supervisionare lo sviluppo complessivo del progetto.

Valutazione: La partecipazione comporta l'impegno alla frequenza. Gli insegnanti del corso formuleranno, alla fine dei quadrimestri una valutazione sulla frequenza, che terrà conto dell'impegno e del comportamento dimostrato dai ragazzi; tale valutazione verrà consegnata a alla scuola.

L'attività si concluderà con una FESTA finale a fine anno scolastico; con data ancora da definire allo Stadio "Mirabello" di Reggio Emilia.

Costi: La partecipazione al "Progetto Sport" della Blumet è gratuita.

Documentazione in allegato: ci si riserva di inviare, tramite posta elettronica, materiale fotografico e risultati sportivi prodotti in itinere.