Origine >

 

À VOUS L'ACTUALITÉ: LE JOURNAL TÉLÉVISÉ ET LA MÉTÉO

UNITÀ DIDATTICA: a.s. 2003-2004

INSEGNANTI: Prof. Fabrizia Benelli con l'aiuto dell'insegnante madrelingua M.lle Nathalie Ploquin

FINALITÀ:
· Ampliare gli orizzonti culturali degli alunni attraverso la conoscenza di avvenimenti e temi dell'attualità francese
· Arricchire le conoscenze del lessico della politica, della cronaca, della météo.
· Ampliare e consolidare le conoscenze geografiche sulla Francia, conoscere nomi di città, regioni e nazioni confinanti
· Favorire la capacità di comprensione globale per il telegiornale e dettagliata per la météo
· Favorire la produzione e l'esposizione orale
· Formulare delle ipotesi
· Ripasso di tutte le strutture grammaticali con particolare attenzione per: il comparativo, passé composé , futur proche, futur simple

MATERIALI DIDATTICI:
· Registrazioni su videocassetta del telegiornale di TF1(ore20.00), di due météo TF1 e France2
· Televisore
· Videoregistratore

DURATA:
· 5 ore

CLASSI COINVOLTE:
· terze

METODOLOGIA:

A. TELEGIORNALE:
· Si ascoltano due volte "les grands titres du jurnal télévisé" e si sollecita la comprensione del genere di notizia, ovvero se si parla di politica ( interna o estera) di economia, cronaca, sport…
· Per ogni notizia si ascoltano l'ampliamento, il commento e si identifica " le maximum d'informations possibles"
· Gli alunni prendono appunti aiutati dall'insegnante madrelingua
· La classe viene divisa in gruppi ( in questo caso quattro) quanti sono i temi principali affrontati e ogni gruppo ricostruisce con i propri mezzi la notizia dando il maggior numero d'informazioni possibili
· Ogni gruppo presenta il suo lavoro agli altri

B. LA MÉTÉO:
· Si guarda senza l'audio la prima parte del meteo con i simboli
· Si associano i simboli del meteo ai loro nomi e alle loro espressioni
· Si fanno ipotesi
· Si ascolta la météo
· Gli alunni vengono sollecitati alla comprensione sempre più dettagliata dell'intero bulletin météo
· Si scrivono alla lavagna le espressioni utilizzate
· In un secondo tempo si lavora sulle temperature delle varie città e zone della Francia facendo paragoni
· La classe viene divisa in quattro gruppi e con la carta della Francia sotto gli occhi si scrivono i seguenti "bulletin": 1° gruppo : quello "de la journée"
2° gruppo : quello " d'hier"
3° gruppo : quello "de demain"
4° gruppo : hypotèse sur le temps atmosphèrique de l'été
prochain
· Si presentano i lavori

COLLEGAMENTI INTERDISCIPLINARI:
· ITALIANO: si fanno vedere 2 telegiornali (uno francese e l'altro italiano) dello stesso giorno e della stessa ora e si sollecita la classe a cogliere gli aspetti comuni e le differenze culturali, sociologiche e politiche dei due paesi
· SCIENZE: Temperature, pressione atmosferica, venti…