Origine >

 

Classe 2A

Incontro con l'autore:

Giovanna Giacobazzi
Più di mille soli a mezzogiorno

 

 

 

 

Il giorno dell'incontro abbiamo conosciuto l'autrice del libro che avevamo letto in classe.
Spiegava bene tutto il libro facendo riferimento alle domande che le avevamo fatto.
Il libro era abbastanza bello,ambientato nel medioevo. L'autrice ha fatto riferimento a delle informazioni prese in altri libri e altre notizie storiche.
L'autrice ci ha spiegato tutto in modo sintetico le ultime pagine che noi non avevamo letto.
E per finire il libro era molto interessante e ti spiegava come era la vita nel medioevo.

Massimo


L'incontro con la scrittrice Giovanna Giacobazzi è stato interessante e divertente.
Mi piacerebbe avere l'opportunità di conoscere l'autore di qualche altro libro che ho letto, ad esempio l'autore del libro "IL RAGAZZO PIUMA" e l'autore del libro "KAMO", cioè Daniel Pennac.

Martina e Bouchra


L'incontro è stato molto interessante, soprattutto perché l'autrice ha spiegato come aveva fatto a raccogliere le informazioni necessarie a scrivere un libro storico. Poi ha anche cercato di coinvolgerci chiedendo se qualcuno scriveva già da prima e dicendo come era venuta a lei la voglia di scrivere.

Beatrice

 

L'incontro con l'autrice, è stato molto interessante perché insieme a essa, abbiamo scoperto varie cose sulle abitudini e credenze popolari e, anche se al giorno d'oggi ci possono sembrare buffe, nel medioevo, erano di estrema importanza. Come al solito, la sig. Giacobazzi, ci ha spiegato come e cosa fare per formare la prima stesura di un libro per ragazzi, riguardante epoche passate. Anche se noi non avevamo domande da fare, l'autrice che era abituata ad andare nelle scuole ha fatto il primo passo per arrivare alla conversazione vera e propria.

Michele

 

L'incontro con l'autrice Giacobazzi per me è stato molto interessante.
Per prima cosa vorrei dire che il libro che abbiamo letto è stato molto bello, mi ha fatto conoscere meglio l'epoca del medioevo. Del libro mi è piaciuto molto l'ultima parte.E' stato il libro che sono riuscito a capire con piacere. Vorrei ringraziarla per aver scritto questo libro.Le auguro buona carriera e buon lavoro.

Francesco

 

L'incontro con la scrittrice a me è piaciuto molto,la cosa che mi ha colpito di più quando la signora Giacobazzi Giovanna spigava,perché dava un espressione molto convincente quando spiegava il suo libro, se la prof lo volesse rifare io lo rifarei perché è molto bello parlare con una scrittrice.

Bouchra

 

L'incontro con la Giacobazzi e era molto interessante, ed era molto brava a spiegare, anche se il libro non mi è piaciuto perché è complicato, ed è stato molto utile per capire meglio il libro. A me piacerebbe farne un altro perché cosi capisco meglio i libri.

Manuel

 

Mi è piaciuto molto incontrarmi con la scrittrice Giovanna Giacobazzi. Per me è stata una nuova esperienza incontrare un autrice. Sinceramente il suo libro non mi è piaciuto molto anche perché c'erano molte parole difficili da capire.

Xin Feng